Author page: Cato1

Corso per aspiranti cacciatori Enalcaccia

Come di consuetudine, anche per il 2024, la sezione Provinciale Enalcaccia di Torino intende organizzare, per gli aspiranti cacciatori, un corso di lezioni finalizzato sia al conseguimento dell’abilitazione venatoria, valida su tutto il territorio Nazionale, sia nella zona faunistica delle Alpi.Il corso si terrà presso la sede provinciale dell’associazione sita in piazza Che Guevara 13/4, Collegno con le seguenti modalità:…

Regolamento per la raccolta dei palchi dei cervidi

Si ricorda che la Legge regionale 5/2018 vieta la raccolta di palchi dei cervidi nel periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 marzo, pena la sanzione amministrativa da euro 200,00 a euro 1200,00. Il comitato di gestione del CATO1 autorizza invece chiunque alla raccolta dei palchi nel periodo successivo al 31 marzo.

Corsi per aspiranti cacciatori Federcaccia

La FIDC Sezione Provinciale di Torino organizza i seguenti corsi per l’anno 2024 per aspiranti cacciatori: Torino: metà febbraio, presso la sede di Via Mantova 21/D (info 011-2482137 9:30-13:30) Salassa: inizio marzo, presso Pro Loco di Salassa (info 340-2641736) Caselle Torinese: metà gennaio, presso sede FIDC di Caselle Torinese (info 339-7703223) Tutti i corsi si terranno in presenza.

Corso per Specialista-Monitoratore Beccaccia

Il Comprensorio Alpino CN5 Valli Gesso, Vermenagna e Pesio organizza per sabato 20 gennaio un Corso per Specialista-Monitorare Beccaccia. Il corso si terrà presso la sede del CA a Borso San Dalmazzo dalle 9 alle 19. Comunicazione ufficiale, programma, informazioni e indicazioni per l’iscrizione al corso

Prelievo numerico-selettivo del cinghiale a squadre anche con l’ausilio dei cani

La Regione Piemonte, per perseguire l’obiettivo del depopolamento del cinghiale ai fini del controllo della Peste Suina Africana, ha modificato il calendario venatorio regionale e ha ordinato a tutti gli ATC e i CA piemontesi di presentare un Piano di prelievo numerico-selettivo del cinghiale a squadre, anche con l’ausilio dei cani, dal 18.12.2023 al 31.1.2024. Questa caccia non va confusa…

Questionario su opinioni e atteggiamenti del lupo

Il Parco Alpi Cozie ci invita a rendere noto un questionario relativo alle opinioni e atteggiamenti nei confronti del lupo sulle Alpi realizzato nell’ambito del progetto LIFE Wolfalps Eu. Misurare e valutare la percezione della presenza del lupo nel territorio alpino è uno strumento fondamentale per le politiche di coesistenza tra il grande carnivoro e le attività umane che il progetto persegue.…

Corso di formazione di cani da ricerca

Si comunica che nei giorni 4 e 5 novembre 2023 nella zona di Bout du Col a Prali sarà presente un gruppo di cinofili che effettueranno un corso di formazione di cani da ricerca, quindi gli animali saranno liberi e in movimento. Si prega di prestare le dovute attenzioni.

Elenco nazionale dei bioregolatori

L’art. 16 comma 1 dell’ordinanza n. 5 del 24.8.2023 del Commissario Straordinario alla Peste Suina Africana prevede che ogni cacciatore che sia in possesso di una specifica formazione in materia di biosicurezza possa iscriversi all’elenco nazionale dei bioregolatori. Da questo elenco le Autorità competenti locali potranno attingere per le attività di contenimento del cinghiale sull’intero territorio nazionale. Per iscriversi all’elenco…

Modifiche alla Legge 157/92 relative al divieto di uso e porto delle munizioni al piombo nelle zone umide

La Legge n. 136 del 9 ottobre 2023 ha modificato la Legge nazionale delle caccia 157/92 per quanto riguarda l’uso e il trasporto delle munizioni al piombo nelle aree umide o in prossimità di esse. Tale legge è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale in data odierna pertanto ha validità dal 10.10.2023. In particolare è stato modificato l’articolo 31 della legge…